Mappa della Provincia Granda

Candidatura per Tirocini

LA FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI CUNEO METTE A DISPOSIZIONE DI STUDENTI E LAUREATI – DA NON PIU DI 12 MESI - DELLE SEDI DI CUNEO DELL’UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO O DELLA SEDE DI TORINO (PURCHE’ RESIDENTI IN PROVINCIA DI CUNEO), N. 3 POSIZIONI DI TIROCINIO DELLA DURATA DI 3 MESI DA EFFETTUARE PRESSO IL SETTORE CENTRO STUDI E COMUNICAZIONE E PRESSO IL SETTORE ATTIVITÀ PATRIMONIALI E FINANZIARIE.

 La Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, costituita nel 1992 e tra i principali azionisti della Banca Regionale Europea e del Gruppo UBI Banca, persegue scopi di utilità sociale e di promozione dello sviluppo economico del territorio, operando nella provincia di Cuneo e in particolare nelle aree di riferimento storico di Cuneo, Alba e Mondovì. La Fondazione, persona giuridica privata senza fini di lucro, destina le risorse derivanti dagli utili del patrimonio alle aree di intervento, che sono attualmente le seguenti: investire nella società della conoscenza, stimolare lo sviluppo socio economico, promuovere la qualità della vita, rafforzare la solidarietà e la coesione sociale.

 Due dei tre tirocinanti selezionati dalla Fondazione svolgeranno il tirocinio presso il Centro Studi e Comunicazione e saranno coinvolti nelle attività di ricerca, analisi e approfondimento del Centro Studi, intervenendo nei settori che sono di volta in volta allo studio, in riferimento alle attività della Fondazione. I tirocinanti coadiuveranno altresì le attività di comunicazione del settore, supportando la realizzazione dei prodotti editoriali, la realizzazione della rassegna stampa, l’organizzazione di seminari ed eventi, ecc. A ciascuno dei due tirocinanti sarà assegnato a inizio tirocinio un progetto di ricerca da gestire in autonomia nel corso dello stage, su un tema di rilevanza specifica per la Fondazione. Saranno sviluppate capacità di analisi, approfondimento, redazione di testi, lettura di dati, raccolta di materiali cartacei e informatici oltre che le competenze in materia di progettazione e problem solving.

 Il tirocinante inserito nel settore Attività Patrimoniali e Finanziarie affiancherà il personale in staff acquisendo conoscenze e competenze sull’andamento delle valorizzazioni di alcuni strumenti finanziari sui mercati borsistici, sulla ricerca e l’analisi delle valorizzazioni giornaliere dei principali strumenti finanziari negoziati sui mercati regolamentari e sugli aspetti contabili che regolano la negoziazione degli strumenti finanziari. Il tirocinante si occuperà inoltre dell’analisi dei Bilanci di aziende quotate e di altre Fondazioni, avendo la possibilità di verificare il proprio grado di padronanza delle nozioni tecniche acquisite durante i suoi corsi universitari e la loro applicabilità nel contesto lavorativo.

 I tirocinanti, che avranno in generale la possibilità di conoscere una realtà in continua evoluzione come quella della Fondazione, mettendo in pratica conoscenze acquisite durante gli studi, saranno accompagnati durante tutta la durata dello stage da risorse in staff rispettivamente al Centro studi e Comunicazione e al settore Attività Patrimoniali e Finanziarie; potranno, ove vi sia una coerenza di temi, coniugare l’attività richiesta con la raccolta di dati e informazioni per la redazione della relazione/tesi di laurea.

 Competenze richieste ai tirocinanti:

 - buona conoscenza degli applicativi informatici

- buona conoscenza della lingua inglese e/o della lingua francese

- adeguate capacità di redazione testi e predisposizione grafici

- possibile esperienza in ambito comunicazione/media relations

 Si richiedono inoltre:

 - adeguate motivazioni e interesse per le attività della Fondazione

- capacità organizzativa

- predisposizione per il lavoro in gruppo

- disponibilità a brevi trasferte in giornata

 Sarà data preferenza a candidati con disponibilità full time e, a parità di condizioni, ai candidati che abbiano conseguito i migliori risultati scolastici.

 Facilitazioni: buoni pasto e compenso forfetario che sarà riconosciuto a fine tirocinio a fronte di buone prestazioni in termini di impegno, disponibilità e partecipazione.

 Inviare il CV a centro.studi@fondazionecrc.it entro il 13 gennaio 2012.