Mappa della Provincia Granda

Scuola superiore per mediatori linguistici - Adriano Macagno

LEGALMENTE RICONOSCIUTA DD. MM. 30\09\2005 E 27\10\2009  

Il corso di laurea in Mediazione Linguistica intende fornire agli studenti un'adeguata conoscenza delle lingue e delle culture straniere e delle tecniche di mediazione linguistica orale e scritta: competenze utili per un rapido inserimento nel mondo del lavoro e per accedere alle lauree magistrali in Interpretariato di conferenza e Traduzione letteraria e tecnico-scientifica nonché a varie tipologie di master di I livello.

Le lingue attualmente offerte sono le seguenti:

Inglese – Francese – Tedesco – Spagnolo – Cinese 

Il piano di studi prevede lo studio obbligatorio della lingua Inglese, di una seconda lingua comunitaria a scelta tra Francese – Tedesco – Spagnolo e la scelta, da parte dello studente, di uno dei seguenti ambiti di specializzazione:

-         linguistico: focalizzato sull'apprendimento linguistico, con l'inserimento di una terza lingua straniera, utile per lavorare come traduttore  presso aziende, fiere o agenzie di traduzione o come esperto linguistico presso compagnie di crociera, compagnie aeree e organismi nazionali ed internazionali.

-         turistico: focalizzato sull'acquisizione di conoscenze di storia dell'arte, finalizzate all'inserimento come esperto linguistico nel mondo del turismo culturale presso tour operator, come accompagnatore turistico e come responsabile delle relazioni esterne presso musei e imprese turistiche.

-         aziendale: focalizzato sull'acquisizione di conoscenze economiche e di gestione aziendali finalizzate all'inserimento nel mondo aziendale come interprete di trattativa e come esperto linguistico responsabile dei rapporti commerciali internazionali.

Il corso di laurea è di durata triennale e vi si accede previo superamento dell’esame di ammissione. Al fine di garantire un buon rapporto docente/studente, fondamentale per l’apprendimento delle lingue straniere,la SSML“Adriano Macagno” di Cuneo e Pinerolo adotta la strategia del numero programmato; i posti previsti per l’anno accademico 2012-2013 per la sede di Cuneo sono complessivamente 40 per le immatricolazioni al primo anno.

Inoltre la frequenza obbligatoria richiesta favorisce la possibilità di sostenere annualmente tutti gli esami previsti dal piano di studi e di completare il corso di laurea entro il triennio. 

Doppia Laurea con l'Université Paul-Valéry  Montpellier 3

Il programma di doppia laurea sarà attivato a partire dal prossimo anno accademico 2012/2013. Prevede periodi di scambio per gli studenti e il conseguimento di un doppio diploma avente equipollenza in Italia e Francia. Potranno prendervi parte tutti gli studenti in possesso dei requisiti linguistici richiesti.