Mappa della Provincia Granda

Politecnico

Nell’ anno accademico 2011/12 presso la sede di Mondovì del Politecnico di Torino è stata attivata una Struttura Decentrata di Supporto agli Studenti (SDSS).

Una Struttura Decentrata di Supporto agli Studenti (SDSS) è un centro attivato dal Politecnico di Torino, in collaborazione con uno o più Enti locali o con un Centro Didattico riconosciuto.


Un centro SDSS vuole fornire, presso sedi diverse da quella torinese, dei servizi didattici ed amministrativi di pari qualità, con un ottimo rapporto docente/numero studenti in aula ed esami in sede.

In particolare gli studenti che afferiscono ai corsi SDSS:

-          sono iscritti regolarmente presso la sede di Torino ad un corso di laurea;

-          sono iscritti in modalità full-time o part-time sulla base delle proprie scelte;

-          nella sede distaccata usufruiscono delle lezioni on-line registrate durante le lezioni di Torino, con i Professori di riferimento;

-          hanno sempre disponibili le lezioni on line, anche a casa, per ripassi o revisioni di parti saltate;

-          usufruiscono in loco (anche per la lingua straniera) di tutor (spesso docenti stessi del Politecnico) con cui:

-   riprendere le lezioni e riesaminare alcuni passaggi difficili;

-   svolgere le esercitazioni in aula secondo la didattica tradizionale;

-   svolgere gli esami in sede, in piena collaborazione con il docente di riferimento di Torino.


La segreteria della sede distaccata provvede ad organizzare e gestire un adeguato servizio per gli studenti, interfacciandosi anche con la segreteria di Torino, in modo da espletare molte pratiche burocratiche in sede.

La  Struttura decentrata a Mondovì eroga servizi che permettono alle matricole dei corsi di laurea in Ingegneria di seguire il  primo anno presso la sede monregalese.

I servizi offerti da una SDSS si rivolgono principalmente a studenti (tradizionali o lavoratori) iscritti regolarmente a Torino ma residenti altrove, che hanno dunque la possibilità di seguire i corsi del primo anno di Ingegneria senza doversi trasferire, con evidenti vantaggi anche economici.

L'accesso ai servizi forniti dalla SDSS a Mondovì avviene a valle dell'iscrizione al corso di laurea in Ingegneria Meccanica: tuttavia, essendo il primo anno di corso comune a tutti i corsi di Ingegneria, è possibile usufruire dei servizi anche solo per il primo anno, trasferendosi poi a Torino a partire dal secondo anno per proseguire in altri corsi di studio.

 

È importante manifestare l'interesse verso l’ SDSS a Mondovì  mediante la procedura on-line (nella sezione dedicata ai progetti speciali), già nella fase di iscrizione al test di ingresso in APPLY (http://apply.polito.it/). 

L’Ateneo ha manifestato il consenso alla riattivazione del Progetto SDSS a Mondovì nell'anno accademico  2012/13 e si è in attesa di stipulare eventuali altre convenzioni in merito.